Certificazioni



Lavorare con materiali di qualità è garanzia di affidabilità e sicurezza: per questo Edimm Srl tratta solo prodotti italiani con dichiarazioni che attestano il luogo di produzione e la provenienza del materiale e certificano qualità e trasmittanze termiche secondo i parametri di legge per le detrazioni fiscali sul risparmio energetico.

Oltre alla qualità del prodotto, assicuriamo meticolosità nell'installazione e nelle rifiniture.


                 


Permeabilità all'aria: avviene quando l'infisso chiuso lascia filtrare aria in presenza di una differenza di pressione tra l'interno e l'esterno; minori saranno i volumi dispersi, maggiore sarà la qualità del serramento. La metodologia di prova, stabilita dalla norma UNI EN 1026 che classifica la permeabilità all'aria dell'infisso, viene determinata in base allaquantità di volume di aria disperso, alla superficie totale del serramento e alla lunghezza dei giunti apribili.

Resistenza al vento: la resistenza al vento viene provata sottoponendo un infisso a forti pressioni e/o depressioni, come quelle causate dal vento. L'infisso, per essere a norma, dovrà mantenere una deformazione ammissibile e conservare le proprietà iniziali, salvaguardando la sicurezza degli utenti.

Tenuta dell'acqua: è la capacità di un serramento di impedire l'entrata dell'acqua piovana anche in presenza di raffiche di vento. La norma UNI EN 1027 classifica i tipi di serramento e disciplina il metodo di prova, che prevede che tutto il serramento venga investito da una determinata quantità di acqua tramite degli specifici spruzzatori.

Trasmittanza termica: è il flusso di calore medio che passa, per metro quadrato di superficie, attraverso una struttura che delimita due ambienti a temperatura diversa (per esempio un ambiente riscaldato dall'esterno, o un ambiente riscaldato da uno non riscaldato). L'unità di misura della trasmittanza termica è il W/m² K. Può essere determinata sia tramite calcolo che tramite prova sperimentale su un campione fisico.

E' possibile stimare i parametri termici originari seguendo le indicazioni della norma UNI EN ISO 10077-1 che riporta le formule generali da impiegare nel calcolo del serramento completo e fornisce, all'appendice D, i valori di trasmittanza termica dei telai da usare quando non venga svolto il calcolo numerico in accordo alla parte 2 della norma stessa: questo metodo è affidabile per i telai in legno e in alluminio senza taglio termico e fornisce, in sostanza, la trasmittanza termica di serramenti con un telaio 'standard' con le stesse caratteristiche di quello in esame (lo spessore, la lunghezza del taglio termico, ecc.).

La parte 2 della norma definisce invece il metodo per il calcolo numerico della trasmittanza termica dei telai, che si effettua su disegni CAD, in scala, del telaio reale, opportunamente trattati per ottemperare alle prescrizioni della norma: questo tipo di calcolo è sensibile alle modifiche progettuali e consente (tramite l'esame delle isoterme e delle linee di flusso) di individuare eventuali punti critici (dal punto di vista termico) del telaio.

Lavorazioni conto terzi e Marcature CE (Comunità Europea) con Dichiarazione di Conformità. La Marcatura CE è obbligatoria per i prodotti realizzati dal fabbricante in osservazione delle direttive comunitarie europee.